Quattro Ragioni Fondamentali per Imparare l’Inglese

Guida dello studente per imparare l’Inglese

L’insegnamento dell’Inglese è per noi una passione e, nelle nostre scuole, siamo felici di accogliere studenti volenterosi da tutto il mondo. Gli studenti posso decidere di iscriversi al corso per puro diletto, per migliorare le proprie opportunità lavorative o anche per stringere nuove amicizie, ma di certo hanno tutti una motivazione comune: il desiderio di imparare la lingua numero uno al mondo.

Gli studenti devono prendere decisioni molto importanti e scegliere perché, come e dove perfezionare la loro conoscenza dell’Inglese può non essere facile. Ecco perché abbiamo creato questa Guida per lo Studente: per condurti attraverso il processo decisionale e spiegarti tutto quello che è necessario sapere per imparare una lingua straniera.

[hs_action id=”153″]

Forse non sei convinto, perciò, nella Prima parte esponiamo quattro ragioni fondamentali per imparare l’Inglese. Del resto, con 470 milioni di individui che parlano correntemente Inglese in tutto il mondo, imparare l’Inglese è probabilmente una delle decisioni più importanti da prendere nella vita!

Impara l’inglese

1. L’Inglese fa girare il mondo

Le ultime statistiche del British Council (ente britannico per la promozione delle relazioni culturali) danno prova di quanto la lingua Inglese abbia ormai ampiamente preso piede in tutto il mondo.

Dopo una storia lunga e cruenta, l’Inglese è oggigiorno la lingua più utilizzata in rete, nei libri, giornali, nelle imprese internazionali, in ambito scientifico, diplomatico, nello sport, nella musica pop e nella pubblicità. Non a caso, anche se non hai mai preso parte ad un lezione di Inglese, è molto probabile che tu riesca già a ripetere qualche frase in Inglese tratta dal tuo film preferito o ad intonare il ritornello di qualche canzone che ti piace. La Globalizzazione ha ormai divulgato il linguaggio della cultura popolare in tutto il mondo.

2. Apre un nuove opportunità in tutto il mondo

Sia che aspiri a lavorare in un ambiente internazionale, sia che ambisca ad essere accettato in un’Università di alto livello, o che tu voglia soltanto viaggiare per il mondo, la conoscenza dell’Inglese può davvero fare la differenza. Esso amplifica le potenzialità di successo e offre innumerevoli opportunità per stringere contatti in tutto il mondo. L’Economista George Caplan ha dichiarato in un recente Freakonomics podcast, che ultimamente, la vera e unica spinta all’apprendimento della lingua è proprio il desiderio di vivere una vita più attinente alla realtà del mondo attuale.

 “Se vuoi capire perché così tante persone al mondo studiano e imparano l’Inglese, ti basti pesare che vi è un ampio numero di occupazioni alle quali puoi accedere proprio perché conosci l’Inglese. Non solo: l’Inglese apre un numero svariato di possibilità in termini di letture, film, persone con cui parlare, turismo. Tutte queste opportunità arrivano proprio grazie all’Inglese.”

Impara l’inglese

3. Ti rende più intelligente

Sapevi che apprendere una lingua fa bene al cervello? Le persone che parlano più di una lingua hanno una capacità più spiccata di svolgere contemporaneamente svariate attività, risolvere problemi e osservare situazioni da diversi punti di vista. Infatti, in base agli ultimi studi scientifici, “un cervello multilingue è più agile e veloce della norma, più capace di gestire situazioni ambigue, risolvere conflitti e addirittura di resistere più tenacemente all’Alzheimer e ad altre forme di demenza”.

L’apprendimento dell’Inglese può essere considerato quindi un esercizio per il cervello. Forse è proprio da questo presupposto che ha origine la frase idiomatica Inglese “jog your memory” (stimolare la memoria)!

4. Imparare l’Inglese è divertente

L’insegnamento della lingua Inglese (la cui sigla in Inglese è ELT) è stato svolto, testato e si è sviluppato attraverso I secoli in una disciplina in continuo miglioramento che focalizza la propria attenzione sull’impegno dello studente, la sua interazione con altri studenti e sul raggiungimento di risultati in tempi rapidi.

Oggigiorno, durante la lezione di Inglese, non sarai obbligato a memorizzare regole grammaticali, recitare coniugazioni verbali o leggere testi obsoleti soltanto per rispondere a domande relative alla comprensione.

Gli insegnanti adottano un approccio più pratico e comunicativo basatosulla lingua utilizzata nel mondo reale. Ciò significa che giochi e conversazioni fanno parte del programma di educazione linguistica e proprio questo approccio globale è la chiave per un apprendimento realmente efficace.

Questo tipo di approccio non ha nulla a che vedere con il metodo di apprendimento dell’Inglese già visto a scuola, che probabilmente ricordi come una serie di ore interminabili in cui facevi fatica a trattenere sbadigli, durante le quali non facevi altro che scarabocchiare sui tuoi libri di testo e guardavi l’orologio che scandiva lentamente i minuti!

Vuoi imparare l’inglese ma non sai da dove cominciare? Scarica la nostra guida gratuita per imparare l’inglese all’estero e scopri tutto quello che devi sapere per scegliere una destinazione e prepararti per una straordinaria vacanza studio!

[hs_action id=”153″]

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *