Cosa non perdersi a Malta: Gozo

Per concludere la nostra serie di luoghi imperdibile di Malta, rivolgiamo la nostra attenzione verso l’isola di Gozo e le sue bellezze naturali!


New Call-to-action



1. Finestra azzurra e Mare interno di Dwejra

Probabilmente l’immagine più iconica delle isole maltesi, la Finestra azzurra di Dwejra, a Gozo, non delude le aspettative. Si tratta di un massiccio di calcare corallino superiore (un tipo di roccia tipicamente maltese) che è stato eroso dalle onde a formare un arco. La Finestra azzurra è una dimostrazione tangibile dell’erosione marina e un giorno crollerà rimanendo semplicemente un faraglione (un’isola rocciosa)

Il Mare interno nelle vicinanze si è formato dopo il crollo delle grotte sottomarine sottostanti, lasciando una piscina naturale collegata al mare aperto. Nuota in queste acque riparate e circondate da suggestive scogliere torreggianti, oppure concediti una gita in barca (circa €4) attraverso il tunnel che collega il Mare interno al mare aperto, godendo degli scenari mozzafiato di Fungus Rock. L’area è inoltre un ottimo punto per le immersioni.

Azure Window

 

Come raggiungere la Finestra azzurra e il Mare interno di Dwejra

La località si trova a Id-Dwejra, Gozo. Fermata dell’autobus: Dwejra

 

2. Ramla l-Ħamra

Questa spiaggia, che prende il nome dalla sua sabbia morbida e rossastra, è la più grande di Gozo ed è il luogo ideale sia per chi cerca un po’ di relax che per chi ama l’avventura. La sabbia e il mare poco profondo ne fanno un luogo frequentato per nuotare, ma è molto più tranquillo di altre spiagge a Malta. La spiaggia è circondata da dune sabbiose, campi terrazzati e sinuosi pendii argillosi che offrono numerose opportunità di escursioni. La grotta di Calipso, citata da Omero nell’Odissea (pare che qui la ninfa Calipso abbia intrattenuto Ulisse per sette anni prima di lasciargli proseguire il suo viaggio), si trova a pochi passi da qui e offre un po’ di agognata ombra durante le giornate estive più afose.

Quando è ventilato, fai attenzione alle correnti sottomarine, che possono essere pericolose per chi nuota. Durante l’estate la spiaggia è sorvegliata dai bagnini, che issano bandiere rosse quando non è consigliabile entrare in acqua.

 

Ramla - Gozo
Come raggiungere Ramla l-Ħamra

La spiaggia si trova vicino ai villaggi di Nadur e Xagħra a Gozo. Fermata dell’autobus più vicina: Ramla.


 

Consultate l’intero capitolo per scoprire i luoghi da visitare mentre imparate l’inglese a Malta! Consulta l’intero capito “Luoghi da visitare ed esperienze da vivere”. Scaricalo ora GRATUITAMENTE!


New Call-to-action



Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *