Studiare l’inglese all’estero: cosa NON devi mettere in valigia

Studiare l’inglese all’estero è una delle esperienze più belle che una persona possa fare nella sua vita; prepararsi per affrontare tale esperienza, però, non è proprio un gioco da ragazzi. Che tu sia organizzato e programmi tutto in anticipo o (come molti) che tu lasci tutto all’ultimo minuto, la lista delle cose da non portare con te ti tornerà sicuramente utile.

 

Packing, bag, hand.

 

Non portare:

 

1) Shampoo e Sapone in grandi quantità

Se pensi che non potrai andare al supermercato durante i primi giorni, portati allora uno shampoo, un balsamo e un sapone in formato viaggio per alleggerire la valigia. Importante: ricordati di portare con te spazzolino e dentifricio.

 

2) Abiti difficili da indossare

Le parole chiave che devi ricordarti quando si tratta di scegliere quali abiti portare con te sono “pratico” e “versatile”. Ciò significa che dovrai optare per vestiti che puoi combinare insieme, inter cambiare e indossare quotidianamente. Detto questo, potrebbe essere una buona idea quella di portarsi dietro anche alcuni vestiti eleganti in caso tu debba partecipare ad un evento particolare. Se hai davvero bisogno di qualcosa per dare un tocco di originalità al tuo guardaroba mentre sei all’estero, troverai sicuramente moltissimi negozi in ogni destinazione offerta da EC.

Consiglio Principale: ricordati di controllare che tempo farà durante tutta la durata della tua avventura linguistica così potrai preparare la valigia in modo adeguato.

 

3) Troppi libri

Non riempire la valigia con troppi libri, non sai quanti bellissimi romanzi o testi di studio troverai nella tua destinazione. Ricordati: vai all’estero per imparare l’inglese, quindi se vuoi portarti dietro uno o due libri, cerca di prenderli in inglese.

 

4) Carta e penna

Non c’è niente che possa scandire l’inizio di un nuovo percorso accademico come penne e quaderni nuovi. Risparmiati il peso di portare tutta la cancelleria da casa e prenditi un po’ di tempo per scoprire qualche negozio interessante dove comprarla quando inizi il tuo corso d’inglese. Puoi ovviamente portarti una penna e un taccuino, ma non riempire la valigia con troppe cose.

Consiglio Principale: Comprati un diario e scrivici (in inglese) più volte possibile. Questo non sarà solo un modo carino per ricordarti della tua fantastica #ecexperience ma anche un modo perfetto per fare pratica con le tue abilità di scrittura!

 

Contact us

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *