Saluti Donatello D’Addario

Ciao sono Donatello e sto studiando nella ECschool,100th Montgomery street di San Francisco .la scuola è molto accogliente,mi fa sentire a mio agio,ma soprattutto mi permette di comunicare in inglese con altre persone provenienti da tutto il mondo.Inoltre è possibile avere tutte le indicazioni necessarie rigurado i mezzi di trasporto,i migliori ristoranti ,fast food e posti famosi da visitare in San Francisco. Lo consiglio assolutamente e ringrazio la Cambridge School di vasto (ch) che mi ha permesso questo . Cordiali saluti Donatello D’Addario.   Clikka qui per aver maggiori informazioni dei nostri scuola inglese a San Francisco

La esperienza di un insegniante d’inglese in Italia

Mi chiamo Chloe, sono americana e insegno inglese qui alla EC San Francisco. Però, fino a non molto tempo fa, abitavo in Italia. Sono infatti tornata in California lo scorso giugno, dopo aver trascorso un anno all’estero a Venezia: un periodo apparentemente lungo, ma il tempo è volato! L’Italia mi appassiona così tanto che, prima di trasferirmi a Venezia, ci ho passato quattro estati per studiare e insegnare. Queste esperienze in Italia conserveranno sempre uno spazio speciale nel mio cuore, soprattutto per l’accoglienza, la gentilezza e il supporto che mi hanno dimostrato tutte le persone che ho conosciuto. Ho trovato un ambiente stimolante e positivo, che mi ha fatto crescere e mi ha permesso di conoscermi meglio: ero partita con l’obiettivo di apprendere una lingua, alla fine sono tornata con un bagaglio di esperienze che non avrei mai immaginato di acquisire, e ne sono molto grata. Tra tutte le scuole in cui ho insegnato negli Stati Uniti, EC è quella in cui ho trovato una comunità gentile e solidale come in Italia. Siamo un gruppo di insegnanti appassionati, motivati nell’impegno ad aiutare gli studenti a sfruttare al meglio il loro corso di inglese qui a San Francisco. La ricerca dimostra che la lingua è acquisita in modo più efficace quando lo studente è coinvolto emotivamente nelle attività di classe, e qui alla EC, i nostri insegnanti lo prendono a cuore. Offriamo una varietà di corsi e lavoriamo duramente per assicurarci che ogni lezione sia creativa, interessante e piena di energia. Alla EC sono disponibili lezioni gratuite pomeridiane incentrate sui vari aspetti come la pronuncia, la scrittura creativa e l’arte. Offriamo tour settimanali di vari quartieri di San Francisco, guidati da residenti di lunga data della città che hanno storie infinite da condividere. Abbiamo feste in vacanza e una cerimonia di … Read more

Nicolina Patulli: “I miei momenti preferiti sono quando sono seduta con gli studenti durante l’ora di cena…”

“Mi chiamo Nicolina Patulli Ho deciso di diventare un ospite mentre i miei figli erano ancora giovani. Avevo sentito che ospitare studenti da tutto il mondo sarebbe stata un’esperienza di apprendimento per loro e per me stesso. Non solo modellerei la cura e l’accettazione di altri provenienti da contesti diversi, la mia famiglia e io ci siamo arricchiti dalle molte persone e dalle loro culture e lingue diverse che hanno condiviso con noi. Ero sempre contenta di presentarli alle nostre culture e tradizioni e ai nostri modi di vivere a Montreal. Il mio aspetto preferito è invitare gli studenti a casa mia e dare loro la possibilità e un posto sicuro per imparare e crescere. Apprezzo le molte culture e sono aperta a conoscere anche loro e i loro piani futuri. Consiglierei ad altri di iniziare ad ospitare perché è un’esperienza arricchente e gratificante sia per la famiglia ospitante che per lo studente. Consiglierei la scuola EC, è una fantastica scuola di apprendimento e ha tante attività da condividere. I miei momenti preferiti sono quando sono seduta con gli studenti durante l’ora di cena. Insieme ci godiamo un buon pasto e discutiamo sulle loro esperienze quotidiane, gite, attività scolastiche, anche esercitandosi a parlare nelle lingue francese e inglese.” Impara L’Inglese a Montreal!

Enrico Giacomini: “Che stai aspettando…?”

“La domanda che mi hanno fatto in molti è stata: “Perché sei venuto a Montreal per imparare il francese invece di andare in Francia?”. Ci sono due motivazioni per questa mia scelta:  la prima è che il costo è inferiore rispetto a quello per andare a Parigi o Strasburgo; la seconda è che, essendo il Québec una regione bilingue, avevo la possibilità di imparare il Francese e migliorare il mio inglese.  Oltre a ciò, ho scoperto che  Montréal è una città multiculturale, piena di luoghi stupendi da scoprire e molto “viva”.  Per noi Italiani, c’è la possibilità di sentirsi a “casa” visitando ‘Little Italy ‘ (Petite Italie), con il suo grandioso mercato pieno di prodotti Italiani.  Ci sono inoltre altri quartieri che sono caratterizzati da altre culture, come chinatown o ‘little India’. Il mio obiettivo venendo qui era quello di imparare il Francese e, in una settimana, sapevo già fare una frase di senso compiuto o porre una domanda o descrivere una mia tipica giornata! Le lezioni sono totalmente in Francese e questo, secondo il mio parere, aiuta molto per il pronuncia.  La scuola propone, inoltre, diverse attività molto divertenti e mirate anche a socializzare con più persone: in questa scuola infatti puoi incontrare persone provenienti da ogni parte del mondo come Korea, Brasile, Messico, Giappone, Russia, Cina, ecc. Per quanto riguarda l’alloggio, ci sono varie possibilità: la mia scelta è stata una host family. Ho avuto la fortuna di essere ospitato da persone meravigliose, pronte ad aiutare in qualsiasi momento. Non dubito che anche le altre famiglie siano altrettanto disponibili.  In conclusione è stata un’esperienza che rifarei e che consiglio a tutti, non solo per la possibilità di imparare una nuova lingua, ma anche per creare dei legami duraturi, scoprire molti aspetti di diverse culture ed aprire così la tua mente. … Read more

Study English EC San Francisco

La mia esperienza studiando inglese a San Francisco

15 settembre 2018, iniziò quel giorno la mia splendida avventura negli States la prima lontana da casa. Tornando indietro rifarei la stessa scelta altre cento volte, forse vi starete chiedendo il perché e vi risponderò che si ho lasciato la mia famiglia ma allo stesso modo un’altra famiglia mi ha accolto a braccia aperte. Quella famiglia è la EC school di San Francisco, sicuramente mi sarei aspettato di tutto ma no di trovare una scuola così amorevole verso ogni studente, una scuola capace di farti conoscere la città con visite guidate dai professori stessi, una scuola che personalmente è riuscita a mettermi in contatto con nuove culture, e non tralasciando il fatto educativo, una scuola che offre anche lezioni gratuite dove puoi migliorare benissimo skills che difficilmente puoi migliorare da solo come writing, pronunciation e guided studies (ovvero consigli sul metodo di studio) e inoltre abile nel metterti in contatto con professori aventi background professionali di assoluto livello. Quindi cosa state aspettando la scuola inglese san francisco EC, ti sta aspettando.  

Halloween a Londra!

EC è una scuola di inglese a Londra, la quale propone corsi di lingua e non solo! Qui sotto avrete la possibilità di vedere come abbiamo festeggiato Halloween a Londra. Venerdí 2 novembre si è svolta una grande festa al Bloomsbury Lanes! Piú di 200 studenti, docenti e parte dello staff erano presenti da inizio serata fino a tarda notte per i piú festaioli. La serata si è subito animata. Ad aprire le danze sono state le ben otto attrative piste per giocare a bowling che non hanno mai smesso di lanciare sfide ai giocatori. Ad un’ora dall’apertura sono stati serviti i tranci di pizza per tutti! L’amata pizza è stata apprezzata, come sempre d’altronde. Ognuno poteva usufruire dei giochi in sala a volontà! Come sopra citato c’erano: bowling, ping-pong, karaoke, biliardo e si poteva scelgliere le proprie canzoni nella sala da ballo per scatenersi tra una melodia e l’altra. Che festa sarebbe senza un bar? Ben tre camerieri pronti a soddisfare ogni richesta dietro al grande bancone. Per ovvi motivi e per far entrare solo studenti ed amici di studenti, all’entrata vi erano due addedi alla sicurezza. C’era anche la possibilità di lasciare i propri soprabiti custoditi per tutta la sera, cosí da essere pronti a tutte le attività. I partecipanti si sono immersi nei personaggi piu trepidi, paurosi e fantasiosi! Alla festa c’erano vampiri, infermiere sanguinanti, poliziotti, pagliacci, scheletri viventi, fantasmi, diavoli, ma anche Alice nel paese delle meraviglie, polli, teletubbies, cowboys, tigri, gatti, super eroi, unicorni ed altri travestimenti personalizzati per Halloween o semplici trucchi a tema. È stato proprio bello vedere gli studenti cosí entuasti della festa! I piú intrepidi sono addirittura rimasti a festeggiare e divertirsi fino al sorgere del sole! EC London è molto attenta ed attiva per quanto riguarda gli enti di beneficienza. Infatti … Read more