3 ottime ragioni per seguire dei corsi di inglese all’estero

Parti e migliora il tuo inglese
Vivi un’esperienza-studio in un contesto 100% anglofono

Avere la possibilità di partire e seguire un corso d’inglese all’estero rappresenta davvero un investimento intelligente e strategicamente propedeutico ad un potenziale avanzamento di carriera o accademico. Sappiamo bene che scegliere una scuola che soddisfi le nostre aspettative non è sempre così facile. Proprio per questo, consigliamo sempre di informarsi bene e leggere le recensioni che riguardano la scuola in questione e le testimonianze lasciate dai suoi ex-studenti. Avere un’idea e un contatto con la scuola in cui si andrà a studiare sarà molto importante perché vi permetterà di capire il quadro generale e gli obiettivi da raggiungere insieme. Qui di seguito scriveremo quali sono, secondo noi, le 3 principali ragioni per seguire dei corsi di inglese all’estero.

1. Studiare e vivere in un contesto al 100% anglofono.

Un conto è studiare inglese in Italia, un conto è farlo in un paese anglofono. Non diciamo che le scuole siano migliori, dipende da caso per caso. Una cosa però è certa, studiando all’estero vi ritroverete immersi in un contesto anglofono anche al di fuori della classe. Questo vi aiuterà a praticare ciò che avete imparato in classe e vi permetterà anche di conoscere la cultura locale. L’apprendimento ne trarrà un grande vantaggio in quanto unire la teoria alla pratica resterà sempre uno dei migliori modi per sviluppare le competenze linguistiche in generale. Un altro elemento da non sottovalutare è l’esposizione continua al linguaggio autentico e tipico del posto, compreso il suo accento distintivo. L’inglese infatti, come l’italiano, ha degli accenti regionali che tradiscono la provenienza delle persone e danno un tocco di colore all’inglese standard della BBC. Ad un certo livello di competenza, sono importanti anche le espressioni idiomatiche e le frasi fatte, ed anche queste strutture si apprendono più facilmente e si ricorderanno naturalmente in un contesto autentico. Tutto questo per dire che, studiare una lingua in contesto, rappresenta certamente uno dei requisiti più rilevanti per raggiungere obiettivi di apprendimento certi e duraturi.

Partecipa a lezioni stimolanti
Il gusto di partecipare a lezioni stimolanti con docenti preparati e appassionati

2. Partecipare a delle lezioni stimolanti, con docenti qualificati.

Imparare una lingua in un ambiente stimolante è di grande aiuto perché ci dà ancora più motivazione. Quando abbiamo una classe con un massimo di 15 persone e con un’atmosfera rilassata, si ha un abbassamento del filtro emotivo degli studenti e una migliore capacità da parte degli stessi di apprendere in modo più efficace. I docenti, tutti qualificati e appassionati, trasmettono il loro sapere attraverso un percorso deduttivo, in cui lo studente, sui guida dell’insegnante, costruisce automaticamente il suo percorso di riuscita personale. Tutti gli studenti sono seguiti e supportati durante il loro cammino scolastico. Ogni aula ha tutto il materiale necessario per farsi che si possa tenere una lezione interattiva e coinvolgente. Gli studenti sono stimolati continuamente anche grazie ad una sottoscrizione che si attiva dal momento della prima iscrizione. Si incentivano lavori di gruppo e la partecipazione ad attività extrascolastiche per conoscere la città che ospita la scuola. Lo studente, in poche parole, dovrebbe essere l’attore sociale del proprio processo d’apprendimento.

Conosci persone provenienti da tutto il mondo
Studia con persone che provengono da tutte le parti del mondo

3. Aver seguito dei corsi di inglese all’estero è un valore aggiunto.

L’ultima ragione, ma non per questo meno importante, è rappresentata dal valore aggiunto che si ottiene, una volta terminato lo studio dell’inglese. Fare un’esperienza all’estero infatti, rappresenta un ampliamento dei propri orizzonti oltre che uno sviluppo delle competenze della lingua straniera in questione. Avere la possibilità di studiare l’inglese per gli affari ed eventualmente poter effettuare anche un tirocinio lavorativo in loco, testimonia la capacità di sapersi inserire in un contesto lavorativo straniero e riuscire a sviluppare anche le competenze trasversali, sempre più richieste dal mercato del lavoro odierno.

Se desiderate partire e pianificare il vostro viaggio-studio, non esitate a contattarci, risponderemo ad ogni vostro dubbio e/o domanda! Vi aspettiamo!

Ti piacerebbe studiare l'inglese all'estero

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *